Dipartimento di<br /> Ingegneria Civile, Edile e Ambientale<br /> dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di
Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

  • 26.11.2020: Copertina rivista Atmosphere ...approfondisci
  • 14.11.2020: L'Ateneo è in zona rossa. Cosa cambia ...approfondisci
  • 11.11.2020: Prima tornata elettorale per l’elezione del direttore per il triennio 2020-2023 ...approfondisci
  • 03.11.2020: Premiati borse di studio Eccellenza DICEA ...approfondisci
  • 23.10.2020: AVVISO URGENTE dattica in modalità esclusivamente telematica per il canale primo anno di Ingegneria Ambiente e Territorio-Civile-Edile-Gestionale dei Progetti e delle Infrastrutture aula T-A1, plesso di via Nuova Agnano ...approfondisci
  • 20.10.2020: FASE 3 emergenza COVID19 ...approfondisci
  • 17.10.2020: Corsi per le matricole e lauree in presenza dal 19 al 30 ottobre ...approfondisci
  • 16.10.2020: Offerta formativa dell'Istat per i tirocini curriculari del nuovo anno accademico ...approfondisci
  • 16.10.2020: PROCEDURA PER LA COMUNICAZIONE DI CASI DI TAMPONI POSITIVI TRA STUDENTI DELLA SCUOLA PSB ...approfondisci
  • 15.10.2020: Venerdì 16 ottobre le attività didattiche si svolgeranno regolarmente ...approfondisci
  • Dicea
    Laboratori
    Laboratori
    Pianificazione e Progettazione dei Sistemi di Trasporto


Il Laboratorio di Pianificazione e Progettazione dei Sistemi di Trasporto, collocato nel plesso di via Claudio (edificio C5), si sviluppa su circa 110 m2 . Si avvale di numerose attrezzature hardware e software, tra le quali: un centro di calcolo con sistemi multiprocessori e server per web-hosting e data-warehousing, sensori per il rilevo automatico di flussi e caratteristiche del deflusso stradale, software di calcolo, di ottimizzazione e di assegnazione alle reti di trasporto e di previsione della domanda di mobilità, software per la simulazione di terminali e processi logistici.

Nel corso degli anni sono state acquisite competenze avanzate a livello nazionale ed internazionale che hanno portato a numerose consulenze tecnico-scientifiche, tra cui:
a) redazione e valutazione di progetti di infrastrutture di trasporto (strade, autostradali e ferroviarie) alle diverse scale territoriali (internazionale, nazionale, regionale e locale) con riferimento alle stime dei traffici veicolari passeggeri e merci nonché sulla valutazione degli impatti interni ed esterni al sistema dei trasporti;
b) analisi economiche e finanziarie (es. benefici - costi, multicriteri, Business Plan) per le infrastrutture di trasporto (es. autostrade, linee ferroviarie AV)
c) redazione e valutazione di studi e progetti di fattibilità (in accordo con quanto previsto dal Nuovo Codice degli Appalti)
d) revisione di progetti (project review) di trasporti alle differenti scale territoriali e definizione delle priorità
e) progettazione, aggiornamento ed ottimizzazione di servizi e tariffe di trasporto (es. linee e reti di trasporto collettivo, tariffe autostradali e di servizi di trasporto urbano)
f) modelli e metodi per la stima della domanda di mobilità merci e passeggeri con riferimento a politiche di mobilità e scenari progettuali tendenziali
g) modelli e metodi per la stima degli impatti di politiche e tecnologie ITS sulle scelte di mobilità
h) effetti della qualità e valore edonico nel trasporto collettivo
i) modelli e metodi di land-use ed impatti trasporti – territori
l) modelli e metodi per la simulazione (macroscopica e microscopica) del traffico stradale e ferroviario
m) procedure di Public Engagement (Stakeholder Engagement) per la scelta di infrastrutture di trasporto condivise